Aerei-Italiani.net  Articoli Storici

Una "Folgore" negli USA

 

Una "Folgore" negli USA


Piccole Note sul Macchi MC.202 -Freeman Field

Il Macchi MC.202 con numerazione americane EB-300/FE-300 e' in mostra statica il 23 Marzo 1944 sul Wright Field (oggi Daytom Museum Ohio) e portato al ASC Tulsa Oklaoma per cola' ricostruito in alcune sue parti e riportato in condizioni di volare. Nel settembre del 1945 sotto numerazione FE-300 prima e Fe-498 e' al Freeman Field (come potete vedere la foto riporta una Croce Bianca posticcia sul timone e dei finti dischi bianchi con insegne di partito sulle ali ) .

Nell'Agosto del 1946 come T2-498 e' assegnato come dimostratore statico e nell'Agosto dello stesso anno consegnato al Park Ridge per la conservazione.

Nel 1975 i tecnici del National Air e Space Museum di Washigton hanno completamente ( almeno dall'esterno) restaurato il veivolo applicando le insegne del 4° Stormo Baracca 90-4 e applicando una numerazione MM.9476 non verificabile storicamente.

Fonti/Documents:

"War Prizes - An illustrated survey of German, Italian and Japanese aircraft brought to Allied countries during and after the Second World War" by Phil Butler. Midland Counties Publications. First published in 1994. 24 The Hollow, Earl Shilton, Leicester, LE97NA, England

Paolo Pesaresi - Dreamwings

Smithsonian Air and Space Museum

J. D. West . Camp Atterbury Veterans' Memorial Association CAVMA


Grazie alla collaborazione del MSgt James D. West e di Paolo Pesaresi possiamo qui pubblicare le foto ed una breve biografia di un "prigioniero" italiano della seconda guerra mondiale : un Macchi MC.202 FOLGORE che e' rimasto negli States e cola' restaurato ed esposto al National Air and Space Museum di Washington D.C.

 

Tutte la seguente foto le abbiamo grazie all'intervento ed alla grande disponibilita' di James D.West tra gli autori di :

www.indianamilitary.org

 questo sito, di una associazione di veterani dell'Indiana, descrive la vita dei campi militari in Indiama utilizzati sia dall' U.S. Army che, durante la seconda guerra mondiale furono utilizzati anche come campi di prigionia per gli italiani catturati, Vi invitiamo a visitarlo perche' molto accurato e con molti spaccati di vita dell'epoca. Da non perdere, per gli appassionati di aeronautica, la sezione Foto del Freeman Airfield.

James D. West, 71st SOS Veteran, MSgt
Vice Chairman
Camp Atterbury Veterans' Memorial Association
CAVMA
JimWest@IndianaMilitary.org




La foto ritrae un Macchi MC.202 sul Freeman Airfield nello Stato dell'Indiana anno 1945

The follow photo are courthesy of J.D. West :

Copyright by Ray White Via Lou Thole.


 






Macchi MC. 202 Nel Freeman Air Field Notare la colorazione che sembra presa dai bombardieri B.24 in secondo piano. Settembre 1945



Grazie a Paolo Pesaresi e alle Sue foto possiamo invece mostrarvi la "seconda giovinezza" del Mc. 202 Folgore restaurato .

Paolo Pesaresi e' autore di DREAMWINGS un sito molto accurato sul modellismo statico, punto d'incontro tra gli appassionati del settore. Alle Sue realizzazioni Paolo unisce oltre che una grande precisione una grossa preparazione storica con spiegazioni dettagliate di ogni opera.












Vista laterale sinistra













Vista da dietro












Primo piano cofanatura motore













Primo piano timone












Vista 3/4 cabina di pilotaggio












Vista laterale destra